La Giunta deve predisporre un piano triennale integrato per il contrasto, la prevenzione e la riduzione del rischio della dipendenza dal gioco dazzardo patologico che preveda al suo interno interventi per il recupero dei pazienti affetti da gap, attività di sensibilizzazione, programmi di formazione del.
Nel mese di dicembre 2018 il Consiglio regionale ha approvato una modifica allarticolo 13, che regola i trasferimenti delle attività da gioco in caso di introduzione di nuovi luoghi sensibili.
Secondo ambienti legati al business del gioco si tratta di una pronuncia particolarmente significativa che potrebbe segnare una svolta sotto il profilo della regolamentazione del gioco pubblico a livello locale.E prevista una distanza minima di 300 metri (elevata a 500 metri per i comuni con più.000 abitanti) degli esercizi commerciali rispetto ad una serie di luoghi sensibili (scuole, impianti sportivi, istituti religiosi, strutture ospedaliere, istituti di credito, stazioni ferroviarie etc con possibilità.La modifica è rivolta anche a quelle attività che sono già state delocalizzate per rispettare la legge 9/2016, ma si trovano per i medesimi fatti sopravvenuti a non rispettare più il distanziometro.La normativa agenzia delle entrate bonus ristrutturazioni 2018 si applica progressivamente anche alle vecchie licenze: entro 18 mesi per chi ha installato slot machine, 3 o 5 anni per le sale gioco e sale scommesse (artt.E vietata qualsiasi attività pubblicitaria relativa alle sale da gioco e scommesse o allinstallazione delle slot machine e la concessione di spazi pubblicitari da parte delle aziende del trasporto pubblico locale e regionale (art.I dati Editore e Concessionaria Pubblicità sono riportati nella gerenza qui sopra.Redazione Novara, novara, Piazza Martiri della Libertà.Via Campi, 29/L 23807 Merate (LC).F.In base alla norma, in pratica, non è possibile installare macchinette da gioco sulla quasi totalità del territorio urbano di Torino.La legge della Regione Piemonte sul gioco d'azzardo minaccia la libera impresa e, per questo motivo, deve essere sottoposta al giudizio della Corte Costituzionale.Ne consegue, secondo il giudice, la necessità di disporre la rimessione degli atti alla Corte Costituzionale perché valuti il bilanciamento degli interessi costituzionali.L'Editore dichiara la propria disponibilità a pubblicare sulla predetta testata messaggi referendari tramite prenotazione degli spazi, invio del materiale, pagamento anticipato, secondo le condizioni contenute nel codice di autoregolamentazione depositato presso i propri uffici di redazione e della concessionaria di pubblicità.Lo ha riferito ad Agipronews Domenico Faggiani, alla guida del Coordinamento.
Argomenti: ludopatie gioco d'azzardo slot machine piemonte legge gioco d'azzardo piemonte, protagonisti: di daniele tempera di marco preve.
Lassenza di macchinette costituisce requisito per accedere a contributi regionali (art.
Per questi casi viene disposto un tempo di quattro anni per gli esercizi commerciali con slot machine e di otto anni per i titolari di sale gioco o di licenza per lesercizio delle scommesse, a partire da quando il fatto si è verificato, per rimettersi.
E prevista una verifica periodica della concreta attuazione della legge e dei risultati ottenuti sulla base di apposite relazioni predisposte dalla Giunta ( ( leggi questa scheda per analizzare alcune sentenze emesse dal Tar Torino nei confronti dei provvedimenti attuativi adottati da numerosi comuni piemontesi.
Credits, servizi informatici provveduti da Dmedia Group SpA Soc.Novara Oggi, direttore Responsabile, piera Savio, editore.Monitoraggio orari, Neri (Anci Toscana vincenti lotteria italia 2017 "Sistema Smart parziale, per ora sarà attivo solo per le VLT e non è sempre utile per le distanze" 15:45 roma - L'applicativo Smart «consente ai Comuni di osservare - e quindi controllare - gli orari di funzionamento degli apparecchi.Monitoraggio orari slot, il sistema Smart presentato oggi all'Anci 15:05 roma - Il sistema di monitoraggio degli orari degli apparecchi da gioco da parte dei Comuni è stato presentato oggi all'Anci dai Monopoli e da Sogei.Media(iN pubblicità, publi IN Via Campi 29/L, 23807 Merate (LC) tel.Comunicazione preventiva per la diffusione di messaggi elettorali per: elezioni DEL Ai sensi e per le disposizioni di attuazione della Legge 22 febbraio 2000,n.28 in materia di comunicazione politica e di parità d'accesso ai mezzi di informazione emesse dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.La Regione Piemonte, analogamente a quanto già deciso da molte altre Regioni, ha approvato una legge per la prevenzione e il contrasto alla diffusione del gioco dazzardo patologico ( legge.di cui qui vengono sintetizzati gli aspetti principali.